venerdì 21 ottobre 2011

Mozzarelle in Carrozza: dalla Campania un sapore sfizioso!

La mozzarella in carrozza è una ricetta tipica della Campania, dove si preparava per finire le scorte di mozzarella o di provola lasciate in frigorifero per alcuni giorni. La migliore mozzarella da utilizzare per preparare delle mozzarelle in carrozza ancora più sfiziose e fedeli alla ricetta tradizionale è quella di bufala.
Per preparare la nostra gustosa mozzarella fritta ci servono una mozzarella grande, qualche fetta di pane, due uova, della farina e olio e sale. Alterniamo fette di pane a fettine di mozzarella. Prepariamo due ciotole con acqua fredda e farina. Passiamo i bordi del pane nella farina e poi nell'acqua formando così una colla che impedisca alla mozzarella di uscire dal pane. Lasciamo poi riposare il pane così preparato in un piatto largo e fondo.
Rompiamo dunque le uova dentro una ciotola, saliamo e andiamo a sbattere per poi versare il tutto sulle fette di pane: la mozzarella, a questo punto, è pronta da friggere in olio bollente.
Raccomando di servire le nostre mozzarelle in carrozza belle calde! Solitamente non preparo primi piatti quando servo le mozzarelle in carrozza: preferisco accompagnarle con qualche buon contorno e farne un piatto unico.
Alla prossima ricetta!

Nessun commento:

Posta un commento